CURIOSITA’ – QUELLO CHE NON SAI SUI CONIGLI

Molte famiglie hanno deciso di adottare un coniglio come animale domestico e, per coloro che non lo sapessero, si è conquistato anche il terzo posto nella piramide degli animali più diffusi nelle nostre case dopo il cane e il gatto.

Se non avete molto spazio in casa oppure siete sempre impegnati e non riuscite a dedicare molto tempo al vostro pet, il coniglio è l’amico che fa al caso vostro!

E’ importante, dunque, conoscere qualche notizia aggiuntiva a riguardo e per questo motivo troverai di seguito elencate alcune curiosità.

  • La giornata internazionale del coniglio: in pochi lo sanno, è il 27 settembre.
  • Non sono roditori: ma mammiferi e per giunta erbivori, motivo per cui nella loro alimentazione non devono mancare verdure, fieno o erba.
  • Denti e unghie crescono in continuazione: è necessario fornire loro un giocattolo di legno affinché possano consumarsi un po’ i denti, a proposito delle unghie, devono essere tagliate ogni sei mesi.
  • Sono dei dormiglioni: può schiacciare fino a 18 pisolini al giorno.
  • Possiedono una vista arguta: sono in grado di vedere in ogni direzione, perciò riescono ad individuare un pericolo dall’alto e nello stesso tempo focalizzare un predatore a terra.
  • Non hanno bisogno di essere lavati: anzi, dedicano molto tempo allo loro igiene, sono pulitissimi. Tuttavia, se per qualche motivo si sporcano eccessivamente, potete bagnarli con attenzione, senza spaventarli.
  • Sono degli ottimi ballerini: è veramente divertente vederli saltare e roteare come matti. Il segnale con cui possiamo riconoscere il loro buon umore è la piroette.
  • Record: il salto più alto compiuto da un coniglio è di 45 cm, il protagonista di questo risultato vive in Gran Bretagna e lo ha stabilito nel 2002.